Riccio Bianco di Alepa

ORO NEL CALICE, ESTATE IN BOCCA!

E’ questa la sensazione che si prova gustando l’abbinamento proposto dai Sorbillo della loro delicata Pizza al Pesto con un prezioso “Riccio Bianco” di Alepa. Un Pallagrello che si avvia a prender posto tra le eccellenze dei vini campani.
L’intensità gusto-olfattiva del basilico fresco fusa con la dolcezza avvolgente della mozzarella ben si sposa con la freschezza di un bianco floreale, di un’elegante mineralità che denota carattere pur restando di facile beva.
L’asciutta sapidità di questo IGT da 14° ne fa infine un vino adatto anche ad abbinarsi con rustici, focacce e piatti ben conditi: con suadenza accattivante lascia il palato pulito e la voglia di berne ancora. In questo si mostra tutta l’arte del vinificatore, Paola Riccio, una donna, e già questo basterebbe, accattivante e di carattere… come il suo vino!