LAURETO FALANGHINA PASSITO 2011

La Falanghina del Sannio vinificata in versione passito trova una dimensione tutta sua, dotando questo storico vitigno di caratteristiche aromatiche inusitate. Solo chi sa vinificare con perizia, come una azienda, La Guardiense, guidata dall’ottimo Cotarella, enologo di fama mondiale, può permettersi di osare e finalmente raggiungere un risultato degno dello sforzo profuso e delle aspettative create. Vino dal colore dorato, al profumo si avvertono sentori di vaniglia, miele ma anche frutta matura, albicocca. Caratterizzato da una dolcezza bilanciata che termina con avvolgenti note mandorlate.

Ottimo in abbinamento con la pasticceria secca: quaresimali, cantucci, lingue di gatto ma anche crostate di frutta e sfogliatelle napoletane.

Imperdibile con formaggi erborinati: castelmagno e gorgonzola o con formaggi molto stagionati.

Lascia un commento